Il punto sui consorzi di bonifica (ovvero: che male vi ha fatto la certezza del diritto?)

1. L’attività di bonifica. La definizione linguistica di “bonifica” (Treccani) è “il prosciugamento di paludi o stagni o il risanamento, in genere, idraulico e igienico di terreni che normalmente o periodicamente sono soggetti ad essere sommersi o sui quali, comunque, le acque ristagnano.La bonifica, nel significato primordiale, è quindi un problema idraulico la cui soluzione …

Decreto Ristori: cosa prevede

1. Contributi a fondo perduto Le imprese dei settori oggetto delle nuove restrizioni riceveranno contributi a fondo perduto con la stessa procedura già utilizzata dall’Agenzia delle entrate in relazione ai contributi previsti dal decreto “Rilancio” (decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34). La platea dei beneficiari includerà anche le imprese con fatturato maggiore di 5 milioni …

Tributi Locali e potere di firma: una ipotesi di nullità dell’accertamento

La Corte di Cassazione torna a pronunciarsi in tema di modalità formali di emissione dell’avviso di accertamento. La sentenza 10 marzo 2020 n. 6697 riguarda la materia dei tributi locali (ICI), ma il principio assomiglia ad un obiter dictum di sicuro interesse. Notoriamente, il provvedimento amministrativo ed il provvedimento tributario devono essere emanati dall’amministrazione procedente …

IMU: Sanzioni e buona fede del contribuente

n materia di sanzioni IMU, a quali condizioni il contribuente può essere ritenuto “in buona fede”? Risponde l’interessante parere della Corte dei Conti, sezione regionale di controllo per la Basilicata. Un Comune della Basilicata ha sottoposto alla Corte dei conti il quesito in ordine alla “disponibilità” delle sanzioni tributarie derivanti dalla errata applicazione della normativa in materia …