Esclusione dalla gara per omesse dichiarazioni: come evitarla?

Una delle cause di esclusione dalle gare pubbliche che viene utilizzata più spesso dalle stazioni appaltanti è senz’altro quella prevista dall’art. 80 comma 5 lett. f bis) che prevede tale sanzione sia predisposta nei confronti dell’oeratore economico che :”che presenti nella procedura di gara in corso e negli affidamenti di subappalti documentazione o dichiarazioni non …

Eliminazione Barriere architettoniche: quale titolo edilizio occorre?

Gli interventi volti all’eliminazione delle barriere architettoniche, come la realizzazione di ascensori interni, montacarichi, servoscala e rampe rientrano tra i lavori di edilizia libera. Lo ha chiarito definitivamente il Glossario unico per le opere di edilizia libera (DM 2 marzo 2018, in attuazione dalla disciplina sulla S.c.i.a. recata dal D.lgs. 222/2016) che elenca tali interventi …

Domanda di condono e istanza di sanatoria: quali le differenze?

Analizziamo ora le principali differenze che intercorrono fra gli istituti del condono edilizio e del’istanza di sanatoria o accertamento di conformità previsto dall’art. 36 TU edilizia. La giurisprudenza del giudice amministrativo, ormai consolidata, secondo cui, acclarato che le opere oggetto di demolizione rientrano comunque tra quelle per le quali è stata avanzata la domanda di …

Porto d’armi: spari in aria a scopo intimidatorio non giustificano la revoca

Una recente sentenza dei Giudici amministrativi affronta la questione se sia o meno legittimo il decreto prefettizio con il quale è fatto divieto al ricorrente di detenere armi, munizioni ed esplosivi presso la propria abitazione, per avere il privato esploso in aria colpi di arma da fuoco durante un tentativo di furto. Nella specie, l’amministrazione …

SCOSTAMENTO DALLE TABELLE SUL COSTO DEL LAVORO E SINDACATO SULL’ANOMALIA DELL’OFFERTA. COSA DICE LA GIURISAPRUDENZA

Riportiamo, senza pretese di esaustività, una breve rassegna delle principali posizioni giurisprudenziali sulla relazione fra tabelle ministeriali sul costo del lavoro e offerte anomale: “il sindacato del giudice sulla discrezionalità tecnica, tipico della valutazione dell’anomalia dell’offerta, non può sfociare nella sostituzione dell’opinione del giudice a quella espressa dall’organo dell’amministrazione, ma è finalizzato a verificare se …

Ricercatori universitari: legittimità del voto alfanumerico

Quand’è che può affermarsi che la votazione espressa solo tramite punteggio alfanumerico sia idonea a soddisfare l’obbligo motivazionale imposto all’Amministrazione ai sensi dell’art.3 della Legge n.241/1990?  Al riguardo giova rammentare che della vicenda è stata investita anche la Corte Costituzionale.  Il Giudice delle leggi (8.6.2011, n.175; 30.1.2009, n.20) ha affermato che la tesi dell’insussistenza di …

Abusi edilizi denunciati anonimamente. Questioni di legittimità

  Una recente sentenza del TAR Lazio ci offre lo spunto per analizzare il ruolo di una denuncia anonima nel procedimento di accertamento e di eventuale sanzione di un abuso edilizio. Una prima scuola di pensiero ritiene inutilizzabile l’esposto in applicazione analogica dell’art. 333 comma 3 c.p.p. L’orientamento affermatosi nella giurisprudenza penale maggioritaria è però …

Strade private e usi pubblici

Trascriviamo di seguito, senza alcuna pretesa di completezza, alcune massime  che rammentano i principi consolidati in materia secondo cui “per l’attribuzione del carattere di demanialità comunale ad una via privata è necessario che con la destinazione della strada all’uso pubblico concorra l’intervenuto acquisto, da parte dell’ente locale, della proprietà del suolo relativo (per effetto di …